DeCom è il tavolo di lavoro delle politiche giovanili della Provincia di Como.

È costituito da Comuni, Uffici di Piano, Cooperative, Consorzi, singoli docenti, genitori, volontari, educatori, assistenti sociali che si sono incontrati e hanno individuato un modo comune di intendere le “politiche giovanili”.

DeCom ha l’ambizione di essere sostenuto da una carta dei valori condivisi per una cropped-logo-decom-512-px.jpgbuona progettazione, dove siano presenti i presupposti e le caratteristiche stabili e durature delle attività e dei servizi rivolti alla popolazione giovanile della provincia
di Como e dove siano studiati principi e metodologie che favoriscano la comunicazione tra i vari stekeholders.

Il Territorio Lariano è la cornice dei diversi ambiti di intervento; ma non solo. È l’interlocutore primo con cui continuare a spendersi per i giovani a 360°.

 

Giovani, chi? / Giovane a chi?

L’Unione Europea stabilisce che sono da considerarsi giovani tutti gli individui tra i 13 e i 25 anni.

In Italia sono tali tutti gli individui fino ai 35 anni.

E per DeCom? Abbiamo individuato la fascia d’età compresa tra i 13 e i 35 anni.

 

Cosa facciamo, come e perché

In questi anni abbiamo operato sul territorio e ci siamo interrogati sul nostro lavoro e sul ruolo attivo delle politiche giovanili. Abbiamo condiviso una visione e un impianto valoriale comune, ossia:

1) consideriamo le politiche giovanili come politiche e servizi che guardano al giovane a 360 gradi (lavoro, formazione continua, cittadinanza attiva, casa, tempo libero …)

2) lavoriamo per la creazione delle condizioni necessarie per un’effettiva partecipazione dei giovani nella società e per garantire il loro benessere, in accordo con le linee guida dell’Unione Europea

3) lavoriamo per favorire lo sviluppo della cittadinanza attiva perché un giovane, o un gruppo di giovani attivi sul territorio, sono una risorsa ineguagliabile per qualsiasi amministratore

4) siamo convinti che i diversi attori istituzionali e privati debbano collaborano tra loro con la stessa visione di giovane

5) crediamo che i migliori contesti per i giovani debbano permettere processi evolutivi differenti e non prestabiliti, invitare alla cooperazione tra giovani e tra giovani e adulti, favorire alleanze tra i giovani, sviluppare le loro competenze sia tecniche sia personali, sviluppare i propri progetti in modo autonomo e connesso al mondo economico e istituzionale adulto

Le parole chiave che ci contraddistinguono sono:

Creatività –  Sviluppo – Tradizione – Sostenibilità

Condivisione – Protagonismo – Fare esperienze

Competenza – Lavoro – Cittadinanza attiva – Integrazione

 

DeCom vuole essere un tavolo in evoluzione sia di partecipanti, sia di idee. Vuole caratterizzarsi come una rete aperta che ha voglia di confrontarsi con tutti coloro che non solo si occupano dei giovani, ma che hanno a cuore il loro futuro!

Essere parte di questa rete significa lavorare insieme a progettualità concrete in cui porre attenzione ai tanti aspetti che caratterizzano il mondo giovanile.

 

MEET! New Skills - 10x15cm F-R - STAMPA